TEST

Rappresentanti

La Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) è un organismo sindacale esistente in ogni luogo di lavoro pubblico e privato ed è costituito da non meno di tre persone elette da tutti i lavoratori iscritti e non iscritti al sindacato.
La loro costituzione e la definizione del relativo Regolamento Elettorale sono regolate dall’Accordo Collettivo Quadro del 7 agosto 1998.

La RSU tutela i lavoratori collettivamente, controllando l’applicazione del contratto o trasformando in una vertenza un particolare problema. Funziona come unico organismo che decide a maggioranza la linea di condotta e se firmare un accordo.

I componenti delle RSU rimangono in carica tre anni, sono eletti su liste del sindacato, ma rappresentano tutti i lavoratori; tra le competenze necessarie per svolgere il ruolo di RSU vi sono quelle relazionali.

Il delegato RSU, svolgendo un ruolo esposto, ha una tutela rafforzata rispetto a quella data ad ogni lavoratore ed è titolare di diritti sindacali previsti da leggi, accordi quadro e contratti (vedi Statuto dei Lavoratori).
I diritti, quali l’uso della bacheca, la convocazione di una assemblea e l’uso di permessi retribuiti, spettano alla RSU nel suo insieme e non ai singoli componenti.

Nella votazione del 3-4-5 marzo 2015 sono stati eletti quali membri della RSU del liceo Aristofane per il triennio 2015-2018:

Antonietta V. Bosio (FLC CGIL)
Elvira Pontone (CISL Scuola)
Andrea Ventura (Cobas)

Il prof. Andrea Ventura ha rassegnato le dimissioni con decorrenza 1° settembre 2016